Che cos’è uno scambio Bitcoin (o criptovaluta) e come funziona?

Bitcoin è quotato in borsa?

Questa è una delle domande più poste da coloro che vengono per la prima volta nella criposfera. Confondono le borse per gli scambi di criptovalute, ma lascia che te lo dica, entrambi sono diversi.

Certo, da fuori sembra che entrambi siano uguali, ma non lo sono.

Borse, sappiamo tutti che negozia azioni, obbligazioni, azioni e derivati ​​come strumenti. Sono una piattaforma in cui acquirenti e venditori si incontrano per collaborare per acquistare / vendere azioni secondo le loro esigenze e strategie.

Allo stesso modo, lo scambio di criptovaluta o lo scambio di Bitcoin è un luogo in cui i commercianti di criptovaluta si uniscono per collaborare e acquistare / vendere varie criptovalute come BTC o ETH.

Ed è qui che finiscono le somiglianze tra uno stock e uno scambio di criptovalute !!

Durante l’acquisto / vendita di azioni i diritti di regolamento per il commercio non sono con la borsa, ma nella criposfera, gli scambi di criptovaluta fungono da luogo di scambio, di regolamento e persino di conservazione delle criptovalute in custodia dello scambio.

Inoltre, poiché gli scambi di criptovaluta fungono anche da custodi, sono inclini agli hack e agli attacchi informatici più che alle borse.

Per darti una prospettiva, abbiamo compilato l’elenco di alcuni dei più grandi hack di scambio di criptovaluta che sono accaduti finora nella criposfera.

Ora la domanda sorge quando gli scambi di criptovalute sono diversi t, come funzionano? Ed è quello a cui abbiamo cercato di rispondere nella prossima sezione.

Tuttavia, vogliamo chiarire che non abbiamo eseguito scambi di criptovalute da soli, ma abbiamo cercato di raccogliere quante più informazioni dalle nostre fonti per darti la migliore immagine possibile del funzionamento degli scambi di Bitcoin.

Come funziona uno scambio di Bitcoin o criptovaluta?

Gli scambi di Bitcoin / cripto funzionano allo stesso modo di un sistema di baratto in cui dai una cosa e ne ricevi un’altra in cambio.

Qui acquirenti e venditori si uniscono alla piattaforma per effettuare principalmente due tipi di ordini, vale a dire, limitare gli ordini e gli ordini di mercato. E quando le condizioni sono soddisfatte secondo i loro ordini, lo scambio viene eseguito tra l’acquirente e il venditore.

Comprendiamolo con un esempio ipotetico:

Immagina di avere 100 bitcoin che vuoi vendere. Hai fretta e vuoi i soldi sul tuo conto bancario il prima possibile. Bitcoin viene scambiato al prezzo di mercato di $ 10.000 sul tuo exchange. Ora poiché hai fretta, metti i tuoi bitcoin in vendita a $ 10.000 per BTC, che è anche il prezzo di mercato.

I tuoi bitcoin vengono venduti immediatamente come hai quotato per il prezzo di mercato e questo si chiama ordine di mercato.

In un altro scenario, in cui non hai fretta di vendere i tuoi bitcoin e stai anticipando un apprezzamento del prezzo, decidi di mettere un ordine di vendita dei tuoi bitcoin a $ 10.500 per BTC. </ p >

Ora poiché il prezzo di mercato è ancora di $ 10.000 per BTC, il tuo ordine di vendita non verrà eseguito immediatamente e si rifletterà sul portafoglio ordini dello scambio.

Successivamente, quando il mercato si sposta e non più gli ordini offrono BTC a $ 10.100 o $ 10.200 o $ 10.400, l’acquirente sarà naturalmente costretto ad acquistare BTC a $ 10.500 per BTC.

Questi tipi di ordini sono chiamati ordini limite e sono responsabili solo per gli ordini che vedi quando accedi a scambi come Binance o Bittrex.

Ma questo libro degli ordini è una parte molto critica ed essenziale della cripta scambi di valute, quindi prendiamoci un momento per parlarne anche.

I libri degli ordini sono semplici, compra e vendi gli ordini elencati in modo crescente e decrescente, rispettivamente. Questo perché quando acquisti criptovalute, vuoi naturalmente acquistare a un costo minimo e quando vendi, vuoi vendere al prezzo massimo.

Ecco un’anteprima di un libro degli ordini: </ p >

Inoltre, come utenti, devi depositare le criptovalute che desideri vendere sugli indirizzi forniti da diversi scambi di criptovaluta. E viceversa, dovresti ritirare le tue criptovalute nel tuo portafoglio quando hai fatto un trading di successo.

Quando depositi, le tue criptovalute vanno nel grande pool di valute che lo scambio detiene in più portafogli e quando ritiri il software dello scambio si occupa della contabilità nel back-end.

Tuttavia, per non parlare di alcune di queste criptovalute sono anche conservate in portafogli caldi mentre la maggior parte delle valute sono conservate in portafogli freddi dove il tuo privato le chiavi sono offline.

Ecco come funziona ad alto livello uno scambio di criptovaluta / bitcoin dal punto di vista degli utenti

Come avviare uno scambio di bitcoin / criptovaluta?

Per cominciare, non siamo esperti in questo argomento, ma possiamo comunque fornirti alcune informazioni utili che potresti utilizzare se vuoi iniziare il tuo scambio di criptovalute.

Quindi, per cominciare:

Decidi dove vuoi impostare il tuo scambio? In quale giurisdizione? Scopri le leggi sulla criptovaluta e le leggi sullo scambio di criptovalute di quella terra. Assumere avvocati locali e personale addetto alla conformità per aderire alle leggi. Ottieni una licenza, se necessario. Scopri il fornitore di soluzioni tecnologiche o sviluppa il tuo team per creare la tecnologia (la tecnologia include principalmente, web design, motore di abbinamento, pratiche di sicurezza, gestione degli account utente, ecc.) Integra le migliori pratiche di sicurezza e i processori di pagamento. Vai in diretta e fai beta test. Inizia gli sforzi di marketing e PR. Sviluppare capacità di assistenza clienti. Mantenere il team legale per future conformità.

Bitcoin / Crypto Exchange è regolamentato?

Gli scambi di bitcoin e criptovaluta sono regolati in giurisdizioni come Malta, Giappone, Stati Uniti, Regno Unito, Singapore, Hong Kong, ecc. Ma ci sono ancora più paesi in cui la criptovaluta gli scambi non sono regolamentati, come India, Cina, Pakistan, Canada, Russia, ecc.

Modello di business di Bitcoin / Crypto Exchange

Il modello di business di Gli scambi di criptovaluta sono piuttosto semplici.

Fanno pagare sia agli acquirenti che ai venditori una piccola percentuale della commissione quando scambiano criptovalute sulla piattaforma. Per lo più gli scambi seguono il modello del produttore e dell’acquirente per addebitare lo 0,1-1% sulle negoziazioni effettuate sul loro scambio.

Gli scambi addebitano questa commissione per mantenere la loro piattaforma e per fornire liquidità agli acquirenti e ai venditori per soddisfare le loro esigenze del trading di criptovalute.

Questo è principalmente il caso degli scambi di ordini, ma gli intermediari come gli scambi possono addebitare commissioni più elevate o commissioni fisse per fornirti liquidità.

D’altra parte, quando si fa fiat in criptovaluta o in criptovaluta, gli addebiti sono generalmente più elevati perché le banche / carte di credito in genere richiedono una commissione più elevata. Quindi, quando gli scambi accolgono i loro margini, la commissione di cambio diventa ancora più elevata.

Ma questo è il modo in cui le cose funzionano fin d’ora nel regno della criptovaluta centralizzata / scambi di Bitcoin

Conclusione: Cosa sono gli scambi di bitcoin e amp; Come funzionano?

PS: Ecco come funzionano gli scambi che mantengono i libri degli ordini, specialmente quelli centralizzati. Alcuni esempi classici di tali tipi di scambio sono:

Binance Coinbase Pro Exmo ecc …

Ma ci sono anche scambi di broker e scambi centralizzati che non abbiamo trattato in questo articolo.

A ti offrono una panoramica di alto livello, gli scambi di broker mantengono un inventario di criptovalute con loro e ogni volta che ricevono un ordine di acquisto / vendita da un utente, lo scambio lo soddisfa dal suo inventario. Ecco alcuni dei migliori broker Bitcoin che abbiamo provato finora !!

Quindi, in questo caso, stai scambiando lo stesso scambio invece di colleghi dall’altra parte che sono interessati all’acquisto / vendita di criptovalute. < / p>

D’altra parte, alcuni scambi decentralizzati mantengono i libri degli ordini e funzionano in modo simile agli scambi centralizzati dei libri degli ordini, e talvolta consentono il meccanismo di comunicazione peer to peer per connettere acquirenti / venditori.

Ecco chi lavorano gli scambi di Bitcoin o criptovaluta e speriamo che questo articolo sia informativo e che valga la pena condividerlo con i tuoi amici.

Sudhir Khatwani

​​Ciao! Sono Sudhir Khatwani, un professionista della banca IT trasformato in criptovaluta e sostenitore della blockchain di Pune, in India. Le criptovalute e la blockchain cambieranno la vita umana in modi inconcepibili e sono qui per consentire alle persone di comprendere questo nuovo ecosistema in modo che possano usarlo a loro vantaggio. Mi troverai a leggere sulla crittonomia e mangiare se non sto facendo altro.

Contenuti [mostra]

Come funziona uno scambio di Bitcoin o criptovaluta? Come avviare uno scambio di Bitcoin / criptovaluta? Bitcoin / Crypto Exchange regolamentato? Condividi il modello di business di Bitcoin / Crypto Exchange

Comments (No)

Leave a Reply