Spiegazione dell’albero della sintassi astratta merkelized di Bitcoin (MAST) !!

La scorsa settimana, se ricordi che abbiamo discusso di Pay To Script Hash (P2SH), un concetto fondamentale nelle transazioni Bitcoin che migliora la scalabilità di Bitcoin.

Ma come discusso in quel precedente articolo su P2SH che è più complicato script o condizioni possono creare transazioni Bitcoin ricche di dati per i proprietari di indirizzi P2SH.

Ecco perché viene proposto un nuovo modo più ottimizzato di transazioni per Bitcoin per migliorare la scalabilità, la flessibilità e la privacy di Bitcoin.

Si chiama & nbsp; Merklized Abstract Syntax Trees (MAST).

Ma prima di saltarci sopra, voglio parlare di alcune basi.

Se non non lo so, i bitcoin sono essenzialmente bloccati in uno script (un paio di righe di codice) e quando quello script ritorna vero o è soddisfatto, i bitcoin sono sbloccati.

Puoi guardare questo script come uno smart contratto che è di nuovo semplicemente un paio di righe di codice che si esegue se alimentato con input pertinenti.

Una cosa simile accade quando qualcuno è t cercando di spendere bitcoin da un indirizzo P2SH, dove devono produrre l’intero script (condizioni), l’hash dello script e i requisiti per sbloccarlo sulla blockchain.

Ma cosa succede se lo script (condizioni) sono troppe?

Questo può rendere la transazione troppo pesante se sono presenti troppe condizioni durante la transazione attraverso un indirizzo P2SH.

Ma il MAST di Bitcoin (Merklized Abstract Syntax Trees) fornisce una soluzione a

Che cos’è l’albero in Bitcoin?

MAST (Merklized Abstract Syntax Trees) è una fusione di due concetti chiamati Merkle Trees e Abstract Syntax Trees.

Non lasciarti sopraffare da questi termini tecnici, poiché ho intenzione di renderlo il più semplice possibile.

MAST è come pagare l’hash della radice Merkle come in Pay To Script Hash (P2SH) abbiamo “pagato uno script che corrisponda a questo hash”.

Non hai ancora senso?

Bene, resta fermo mentre sto sbucciando gli strati di cipolla uno per uno.

La tecnica MAST ci consente di creare un hash tr ee di singoli script (o condizioni) presenti in un insieme di condizioni complicato.

E tutte queste condizioni possono essere condensate in un singolo hash chiamato radice di Merkle. Ma si direbbe, in che modo questa radice Merkle è diversa dall’hash pay to script?

Beh, è ​​diverso e lo capirai leggendo come si forma una radice Merkle?

Per generare una radice Merkle, viene formato un albero Merkle e, per questo, ogni condizione (o script) viene hash singolarmente, quindi gli hash risultanti vengono nuovamente accoppiati con gli hash vicini per creare nuovamente una serie di nuovi hash. Questo processo continua fino a quando rimane solo un hash, e questo viene chiamato come radice Merkle.

Ad esempio, dai un’occhiata a questo set di 4 condizioni che vengono prima hash singolarmente, e poi due coppie sono formato da questi quattro hash per essere nuovamente hash. Questo genera altri due hash rispettivamente da quelle due coppie che vengono nuovamente combinate per creare l’hash finale. Questo è chiamato come radice di Merkle.

E proprio come in P2SH possiamo convertire script (o condizioni) in indirizzi Bitcoin pagabili o Bitcoin PubKeys, anche in MAST possiamo trasformare questo Effettuare il root di Merkle in un indirizzo Bitcoin valido e pagabile.

Questo indirizzo Bitcoin Merklized che deriviamo attraverso la tecnica MAST ha diversi vantaggi, e uno di questi è la possibilità di verificare un singolo script (o condizione) che è incapsulato da qualche parte nell’albero di Merkle senza conoscere tutti i singoli script (o condizioni)

Questo trucco si chiama Merkle Proof ed ecco un semplice esempio per capirlo:

Supponiamo che ci siano due set di dati (o condizioni) che sono merklizzati in una radice Merkle. Ne abbiamo uno impostato come ’11’ che consente a Bob di spendere i bitcoin e l’altro è ’12’ che consente ad Alice di spendere i bitcoin. E ora queste due condizioni creano una radice Merkle che è ‘121’.

Ora chiunque abbia la radice ‘121’ & nbsp; e la condizione presentata ’11’ può verificare che la condizione ’11’ sia presente da qualche parte nell’albero di Merkle anche quando non hanno conoscenza della condizione ’12’.

Allo stesso modo, chiunque abbia la radice ‘121’ e la condizione presentata ’12’ può verificare che la condizione ’12’ sia presente da qualche parte nell’albero di Merkle anche quando non sono a conoscenza della condizione ’11’.

Ciò consente a una transazione Bitcoin di avere diverse condizioni e tuttavia è facile da verificare.

Inoltre, mentre usi gli indirizzi abilitati MAST non devi includere l’intero script (o condizioni) in UTXO per spenderlo perché anche una parte dell’intero script (o una singola condizione ) può essere verificato rispetto all’hash di tutto lo script, ovvero alla radice di Merkle.

In questo modo invece di bloccare i bitcoin in un singolo script complicato, MAST può essere usato per bloccare i bitcoin in piccoli script singoli (o condizioni) che si escludono a vicenda.

Ad esempio, queste condizioni reciprocamente esclusive potrebbero essere:

la firma di Alice sono necessari per sbloccare questi bitcoin. O è richiesta la firma di Bob quando viene trascorso un certo periodo di tempo per sbloccare le monete. Oltre a una firma valida di Harry, deve fornire una password per sbloccare le monete.

Quindi, qualunque sia la condizione soddisfatta, i bitcoin diventeranno spendibili per quella persona !!

So che alcuni di voi potrebbero pensare, come funziona sulla blockchain?

Spesa di Transazione

La spesa di bitcoin è molto simile a quella che abbiamo in P2SH, ma qui in MAST, i bitcoin sono bloccati nella radice di Merkle che è derivata come ho spiegato nella sezione precedente tramite hashing delle condizioni individuali e dello stacking li in un albero Merkle.

Quindi per spendere questo output Bitcoin dall’indirizzo Merklized è necessario produrre lo script, l’hash dello script (radice Merkle) e altri requisiti come le firme per sbloccare le monete. </ p>

Sembra il P2SH?

Bene, ma in MAST, non è necessario includere l’intero set di script (o condizioni) e invece è possibile produrre solo lo script che è effettivamente & nbsp; .

Ora usando il trucco di prova Merkle, i client Bitcoin possono eseguire e produrre l’hash dello script effettivamente utilizzato che può essere verificato rispetto al Merkle root.

Ora, poiché l’hash della condizione utilizzata e la radice Merkel sono sufficienti per verificare se la condizione faceva parte del set di condizioni originale, ora hai una transazione compatta.

< p> E quando questo viene verificato, la blockchain viene a sapere che le monete erano bloccate solo in questo script e la transazione ha esito positivo.

Questo costrutto di nascondere rami di script imprevisti ti consente di avere complicate condizioni di riscatto in cui ogni della condizione è una foglia sull’albero di Merkle. Quando stai spendendo, devi solo presentare il ramo più una prova che faceva parte dell’albero Merkle senza mostrare altre informazioni o rami e questo è ciò che MAST abilita.

Vantaggi di Bitcoin MAST </ h3>

Bitcoin Mast migliora la flessibilità dei contratti intelligenti Bitcoin, aumenta la privacy e aiuta molto nella scalabilità.

Poiché molti tipi complessi di condizioni possono essere espressi usando MAST per bloccare i bitcoin, uno può facilmente avere contratti multisig come 1 di 1000 o 20 di 200 tipi facilmente.

Inoltre, poiché MAST richiede che tu includa solo quella condizione nella transazione che stai usando al posto dell’intero set ha vantaggi di dati. In questo modo la tua transazione diventa molto più piccola e contemporaneamente ti dà la possibilità di impegnarti in complesse condizioni di sblocco. Ciò riduce anche la commissione di transazione che altrimenti pagheresti mentre usi P2SH.

Infine, con MAST ottieni la privacy aggiuntiva perché puoi solo indovinare guardando una transazione MAST che ci sono delle condizioni, ma una non verrebbe mai a sapere quali fossero o fossero tali condizioni !!

Ma il fatto che uno possa capire osservando una transazione che qualcuno sta cercando di raggiungere la privacy usando Mast stesso è una scappatoia sulla privacy, e Gli sviluppatori di Bitcoin stanno cercando di risolvere questo problema con un’altra tecnica nota come Bitcoin Taproot.

Discuteremo Bitcoin Taproot in dettaglio nel nostro prossimo articolo, quindi rimanete sintonizzati e fateci sapere il vostro feedback su questo articolo nella commenti qui sotto ??

Ulteriori letture consigliate …

Come guadagnare (o ottenere) Bitcoin gratuito & amp; Criptovalute rapidamente nel 2019 ?? Come fare soldi da Bitcoin (BTC) come le criptovalute nel 2019 Best Bitcoin & amp; Crypto Hardware Portafogli da utilizzare nel 2019 Come investire in Bitcoin nel 2019? Sudhir Khatwani

​​Ehilà! Sono Sudhir Khatwani, un professionista della banca IT trasformato in criptovaluta e sostenitore della blockchain di Pune, in India. Le criptovalute e la blockchain cambieranno la vita umana in modi inconcepibili e sono qui per consentire alle persone di comprendere questo nuovo ecosistema in modo che possano usarlo a loro vantaggio. Mi troverai a leggere sulla crittonomia e mangiare se non sto facendo altro.

Contenuti [mostra]

Cos’è Mast in Bitcoin? Spesa di transazione Benefici di Bitcoin MAST Condividi

Comments (No)

Leave a Reply